fbpx
design porte finestre in ambiente minimal

Porte, finestre e arredamento, il design che convince

Al giorno d’oggi, le tendenze stilistiche ridisegnano ogni stile d’arredamento, rendendo il design degli interni una “materia” tanto ampia quanto affascinante. Racchiude ogni singolo dettaglio, dal più grande, che potrebbe essere una parete, al più piccolo: anche i minuscoli chiodini a vista vengono scelti seguendo specifici criteri. Questo è più che giusto e, occupandoci anche noi di lavori e installazioni all’interno degli immobili, abbiamo deciso di parlare di porte e finestre. Anch’esse vengono contemplate con attenzione e le tendenze attuali le vogliono classiche e nel contempo moderne. A questo proposito, ecco quello che dovreste considerare durante la scelta di serramenti e infissi.

Nuovi materiali e linee che conquistano

I trend del momento rivestono il design degli infissi e dei serramenti e lo trasformano grazie a materiali nuovi che consentono di reinterpretare persino gli stili più classici.

Durante i secoli, le correnti architettoniche hanno seguito a pari passo le esigenze abitative che, ovviamente, si sono mutate negli anni. Porte e finestre sono gli elementi che hanno assimilato molto di più queste evoluzioni, proponendo sempre più praticità e resistenza, e mostrandosi in stili sempre più diversi: dal rustico al barocco, dal neo-classico al minimal, dal moderno allo shabby chic…

Questi stili possono essere valorizzati e interpretati al meglio grazie alla scelta dei materiali e alle linee che vanno a caratterizzare infissi e serramenti. Perciò, non troverete più le stesse porte e finestre di qualche tempo fa, ma solo modelli che uniscono la sicurezza all’eleganza, la funzionalità al notevole impatto estetico. Secondo i trend attuali, al posto del classico si predilige il minimal, al rustico si preferisce lo shabby chic e, talvolta, si opta per linee e colori che richiamano gli stili barocco, gotico, romantico e liberty, sempre rivisitati in chiave moderna.

stile e design di serramenti e infissi

I dettagli che fanno la differenza

Come sempre, quando si tratta di arredamento, c’è chi ama la pura semplicità e chi punta a elementi più elaborati. Così, al momento possiamo trovare porte e finestre lineari e basic, ma anche intarsi raffinati e dettagli sempre in grado di impreziosire gli ambienti. A prescindere dalle preferenze, in ogni caso si tratta di porte e finestre robuste, capaci di resistere nel tempo e dotate di un notevole pregio estetico: caratteristiche decisamente immancabili quando si tratta di infissi e serramenti.

In pratica, abbiamo sempre a che fare con due “macro-tendenze” separate, minimal ed elegante, che si suddividono in altri stili più o meno accattivanti e che talvolta si uniscono tra loro, creando un fantastico mix di elementi.

Per quanto riguarda i materiali, ovviamente il legno non può mancare, anche perché si rivela il principale fautore dello stile: in base alla lavorazione, alle finiture e alle decorazioni, propone uno specifico design piuttosto che un altro. Tuttavia, non mancano i dettagli in materiali essenziali e performanti come l’alluminio e il PVC. Insomma, la scelta è a dir poco ampia: ci sono porte e finestre per tutti i gusti e per tutte le necessità, che sono in grado di offrire protezione e un’ottima resa, resistenza e durabilità, diventando un elemento importante per l’arredamento e un valore aggiunto ad ogni ambiente.

POST A COMMENT